Le soglie pultruse in vetroresina rappresentano oggi una soluzione innovativa e vantaggiosa per l’edilizia privata e non solo. I motivi che hanno decretato il loro successo – meritato – sono numerosi e comprendono anche la questione dell’isolamento termico, una proprietà tipica dei materiali compositi.

Si tratta di un aspetto che non va assolutamente trascurato nell’ambito del comfort degli ambienti, ma anche per quanto riguarda il valore dell’immobile dove sono presenti serramenti realizzati con soglie pultruse in vetroresina, una scelta che contribuisce all’ottenimento della certificazione CasaClima, una garanzia per quanto riguarda la sostenibilità ambientale di un edificio.

Le soglie pultruse in vetroresina consentono infatti di apprezzare un isolamento termico decisamente superiore rispetto a quello dell’alluminio, metallo con il quale si realizzano profili che determinano un maggior ingombro fisico e che hanno bisogno di più cure per ottimizzare la vita del serramento.

Se si considera poi che le soglie pultruse non hanno la necessità di manutenzione e che non hanno bisogno della doppia e della tripla camera per perseguire un isolamento termico ottimale, si fa in fretta a capire quanto sceglierle sia un vantaggio anche dal punto di vista pratico ma anche da quello estetico, due aspetti fondamentali per l’utente finale.

Grazie alle soglie pultruse in vetroresina è possibile ottenere una conciliazione ottima tra risparmio energetico, comfort abitativo, durata del prodotto e resa estetica finale.

Se poi si ricorda l’importanza dell’isolamento termico – che rappresenta per fortuna un criterio centrale per tantissime realtà che scelgono d’installare le soglie in pultruso in contesti di diverso tipo – si ha un quadro completo davvero interessante.

Tutto questo è segno di tempi ormai cambiati per quanto riguarda la consapevolezza del valore dell’edilizia sostenibile, un settore di eccellenza che ha ancora molto da dire a chi vuole scoprirne i vantaggi grazie a prodotti come le soglie pultruse in vetroresina.

Share
472 View